PENSIONI: DAMIANO, “NORMATIVA APE DECORRA DA PRIMO MAGGIO”

(ANSA) – ROMA, 18 APR – “Il Premier Gentiloni ha firmato oggi il Decreto attuativo dell’APE sociale: una buona notizia. Dato il ritardo accumulato, cominciavamo a preoccuparci. Vedremo il testo del Decreto e ribadiamo che la normativa dell’APE deve decorrere dal primo maggio prossimo. Ci auguriamo che tutto il pacchetto pensionistico, compreso il cumulo gratuito dei contributi e la pensione a 41 anni per i lavoratori ‘precoci’ che svolgono lavori gravosi, trovi una piena e rapida attuazione”. Lo dichiara Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera. “Questi contenuti – prosegue – costituiscono la prima parte del verbale sottoscritto da Cgil, Cisl, Uil e Governo nel settembre scorso: una volta attuati, bisognerà affrontare la seconda parte che riguarda la ‘pensione di cittadinanza’ dei giovani e l’aspettativa di vita. L’aspettativa di vita andrà bloccata o almeno rallentata se non vogliamo andare tutti in pensione a 70 anni lasciando i giovani eternamente disoccupati”, conclude. (ANSA).