COMMISSIONE LAVORO: PARERE SULLA NOTA DI AGGIORNAMENTO DEL DEF

Pubblichiamo il parere votato dalla Commissione Lavoro della Camera dei Deputati in merito alla Nota di aggiornamento del Def 2017 (Documento di Economia e Finanza).
Il Def è lo strumento di programmazione economico-finanziaria del Governo e ha l’obiettivo di indicare la strategia economica e di finanza pubblica nel medio termine. A sei mesi dalla sua prima approvazione, è sottoposto ad aggiornamento. Proposto dal Governo, il Documento è sottoposto all’approvazione dal Parlamento e il suo esame spetta alla Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione, la quale raccoglie i pareri delle altre Commissioni per quanto di loro competenza.
La Commissione Lavoro ha dato parere favorevole presentando alcune osservazioni che riguardano: l’occupazione giovanile, indicando la necessità di interventi strutturali sulla riduzione del cuneo contributivo; le politiche attive del lavoro, indicando l’opportunità di iniziative per un incremento delle risorse per il Fondo loro dedicato; la partecipazione delle donne al mondo del lavoro e la condivisione del lavoro di cura e assistenza familiare con opportune azioni; gli ammortizzatori sociali e la loro disciplina, cui metter mano in considerazione delle numerose crisi aziendali in corso; la previdenza, in particolare per quanto riguarda l’automatismo dell’aumento dell’età pensionabile legato all’aspettativa di vita, le risorse per l’anticipo pensionistico, il completamento della Fase 2 dell’accordo Governo-sindacati del settembre 2016; il sostegno al reddito, con la valutazione dell’opportunità di un aumento delle risorse dedicate al reddito di inclusione; i contratti del pubblico impiego in riferimento a nuove assunzioni; la lotta al caporalato da contrastare con un incremento dell’organico degli ispettori.
 
Clicca per scaricare il PDF del Parere della Commissione Lavoro