“Contrattazione: una nuova fase per le relazioni industriali?” su LavoroWefare

“Costruire moderne relazioni industriali con protagonisti autorevoli e rappresentativi e rilanciare la contrattazione collettiva non può che giovare “alla crescita del Paese, alla riduzione delle disuguaglianze nella distribuzione del reddito, alla crescita dei salari”, come recita l’Accordo firmato da Confindustria e Cgil Cisl Uil.”
 
Continua a leggere scaricando il pdf del n. 31 di “LavoroWelfare”
 
Vai al sito web di Lavoro&Welfare