DAMIANO (PD): “NO A GOVERNO DELLA PARTITA IVA DI DUE MESI”

Roma, 21 ago. (askanews) – “Non siamo disponibili come Pd a un governo della partita Iva, che duri due mesi e tolga le castagne dal fuoco perché ci sarà una finanziaria molto difficile. O si va ad un governo vero di legislatura o altrimenti non c’è spazio.” Lo ha detto il dirigente del Partito Democratico, Cesare Damiano, a margine della direzione del Pd a Roma. “Renzi? Deciderà lui, l’importante è che il Partito abbia una direzione e che il segretario sia in grado di esercitare la linea del partito.” Pmz-Rcc 20190821T125200Z