PENSIONI: DAMIANO, “INGIUSTIFICATI ALLARMISMI SU QUOTA 100”

Roma, 13 set. (AdnKronos) – “Condivido l’opinione di chi, oggi la Cgil, sostiene che Quota 100 è sostenibile”. Lo dichiara Cesare Damiano, dirigente del Partito democratico, commentando il Rapporto della Cgil su Quota 100.
“I difetti di questa misura continua – li abbiamo lungamente elencati e affermato che, se fosse dipeso da noi, l’avremmo fatta diversa. Ma, detto questo, non si possono accettare gli allarmismi ingiustificati sul costo di questa misura e non considerarne il basso
‘tiraggio’ che porterà un risparmio di parecchi miliardi. Quota 100 va mantenuta fino alla sua scadenza naturale: se qualche ritocco c’è da fare si può lavorare sulle finestre, senza compromettere però il diritto dei lavoratori ad andare anticipatamente in pensione.”
“Non creiamo nuovi esodati: le persone non sono numeri da inserire freddamente in una legge di Bilancio da far quadrare”, conclude. (Vmr/AdnKronos)