PENSIONI: DAMIANO, “GARANTIRE APE A TUTTI COLORO CHE LO HANNO CHIESTO”

(ANSA) – ROMA, 18 LUG – “La discussione sulle pensioni si sta surriscaldando: oggi sono intervenuti Renzi e Poletti per denunciare la mancanza di gradualità nel sistema pensionistico targato Monti-Fornero. Queste prese di posizione aiutano la scelta di chi, come noi, si batte da anni per passare da un sistema pensionistico rigido a uno flessibile”. Lo dichiara Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera. “L’APE – prosegue – va in questa direzione e sta avendo successo, oltre i numeri previsti: per questo andrà garantito a tutti coloro che hanno fatto domanda e hanno i giusti requisiti, con un apposito finanziamento nella legge di Bilancio, di poter accedere al pensionamento anticipato. Così come andrà affrontato il tema dell’innalzamento dell’età pensionabile a 67 anni a partire dal 2019: decisione che andrà rivista anche alla luce dell’inaspettato calo della speranza di vita, per uomini e donne, registrata dall’ISTAT nel corso del 2015”, conclude.(ANSA).