DL RISTORI: DAMIANO, “SBAGLIATO DIMENTICARE COLF E BADANTI, GOVERNO RIMEDI”

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – “Il Governo sceglie la strada giusta se pensa di dare nuovi ‘ristori’ alle imprese che sono costrette a sospendere le loro attività. Così come ha fatto una scelta appropriata prolungando la Cassa Integrazione e il blocco dei licenziamenti.” Lo dichiara Cesare Damiano, già ministro del Lavoro e consigliere Inail. “Sta facendo una scelta sbagliata se, invece, dimentica alcuni anelli fragili del mondo del lavoro come colf e badanti. Se così fosse, il Governo non potrà affermare che ‘nessuno verrà lasciato indietro’. Si lascia indietro un anello debole: oltre 800mila famiglie che utilizzano colf e badanti regolari. Mi auguro di essere rapidamente smentito”, conclude. (Vmr/Adnkronos)